Condizioni generali di vendita

Le vendite concluse dalla INDECO Ind. S.p.A. (il Produttore) con i propri clienti (l’Acquirente) sono soggette alle e regolate dalle seguenti condizioni generali di vendita che si applicano, salvo diversa ed espressa contraria pattuizione tra il Produttore e l’Acquirente (le Parti), ad ogni negoziazione per l’acquisto di Prodotti, come nel seguito definiti, tra esse Parti. Le presenti condizioni generali di vendita si applicano alle compravendite di ogni bene e servizio, commercializzato dal Produttore (i/il Prodotti/o).

I termini e le condizioni che seguono integrano e completano quanto contenuto nell’ordine dell’Acquirente e nella conferma d’ordine del Produttore, anche nel caso non si faccia alcun espresso richiamo nell’ordine oppure nella conferma d’ordine alle condizioni generali di vendita. In caso di contrasto tra i contenuti delle presenti condizioni generali di vendita e quanto previsto nella conferma d’ordine del Produttore, le disposizioni di quest’ultima prevarranno sulle previsioni disciplinate dalla presenti condizioni generali di vendita, limitatamente alle relative parti in contrasto.

 

1) Ordini di acquisto

1.1 L'invio di un ordine di acquisto, anche se non sottoscritto dall’ Acquirente ma a quest’ultimo riferibile quanto alla sua provenienza, costituisce, a tutti gli effetti, una proposta vincolante di acquisto. In ogni caso, la suddetta proposta sarà vincolante per il Produttore solo se da esso Produttore confermata attraverso una propria conferma d'ordine, eventualmente contenente modifiche, aggiunte o esclusioni, inviata all’ Acquirente.

1.3 Le immagini dei Prodotti ed i dati contenuti in cataloghi o altro materiale promozionale, incluso il sito aziendale, sono solo indicativi. Il Produttore ha facoltà di introdurre modifiche tecnico-produttive ai Prodotti e / o interrompere, sospendere o cessare la produzione di alcuni Prodotti, senza necessità di ottenere un'autorizzazione da parte dell’Acquirente.

1.4 In caso di difficoltà nella fabbricazione dei Prodotti, il Produttore è autorizzato ad eseguire parzialmente la vendita.

1.5 Il Produttore si riserva di recedere dalla vendita ogni qualvolta abbia fondati motivi per ritenere che l’Acquirente, per proprie condizioni patrimoniali o per altre ragioni, non adempirà correttamente la propria prestazione di pagamento del prezzo o di ritiro o presa in consegna dei Prodotti.

 

2) Condizioni e modalità di pagamento

2.1 L’Acquirente si impegna a rispettare scrupolosamente i termini di pagamento come concordati tra le Parti. In presenza di pagamento in tutto oppure solo in parte anticipato, la messa in produzione dei Prodotti potrà avere inizio solo dopo il ricevimento della prevista tranche di pagamento da parte del Produttore sul conto corrente bancario da quest’ultimo indicato nella propria conferma d’ordine. Il ritardo nel pagamento delle tranche del corrispettivo dà diritto al Produttore di ritardare o sospendere la produzione o la consegna dei Prodotti sino a quando gli importi ancora dovutigli non siano pervenuti sul suo conto corrente bancario, maggiorati degli interessi di legge.

2.2 Qualora siano trascorsi 30 giorni di ritardo dalla data prevista per il pagamento della rata di prezzo senza che l’Acquirente abbia fornito una garanzia, gradita ed accettata dal Produttore, circa l’effettivo pagamento di quanto dovuto tra sorte capitale ed interessi, il Produttore avrà diritto di risolvere il contratto di vendita, trattenendo le somme sino ad allora corrispostegli quale penale per l’inadempimento e fatto salvo il suo diritto al risarcimento del maggior danno.

2.3 Le vendite del Produttore sono soggette alla riserva di proprietà, ex art. 1523 e ss del codice civile italiano; pertanto, l’Acquirente non potrà costituire pegno né altra forma di garanzia o vincolo sui Prodotti, sino al loro integrale pagamento.

 

3) Modalità di consegna

3.1 Tutte le consegne dei Prodotti dal Produttore all’ Acquirente, salvo diverso accordo tra le Parti, devono essere effettuate Franco Fabbrica, Produttore, via, Lindemann, 10, z.i. 70132 Bari, Italia, INCOTERMS (ICC) 2010.

3.2 Resta inteso che, anche nel caso le Parti abbiano espressamente concordato nella specifica compravendita che il Produttore si farà carico della prima installazione del/dei Prodotti, il termine di resa è da considerarsi sempre Franco Fabbrica, Produttore, via Lindemann, 10, z.i. 70132 Bari, Italia, salvo diversa espressa pattuizione tra le Parti.

 

4) Termini di consegna

4.1 Il Produttore si impegna a consegnare i Prodotti entro le date concordate tra le Parti per la specifica compravendita. Eccezionalmente, ed a fronte di motivata comunicazione all’Acquirente, è concesso al Produttore di adempiere alla consegna complessiva dei Prodotti con spedizioni parziali.

4.2 Il Produttore comunicherà all’Acquirente avviso di merce approntata e pronta per la partenza. Qualora l’Acquirente non esegua il pagamento della rata di corrispettivo collegata a tale comunicazione oppure non provveda al ritiro dei Prodotti, il Produttore, trascorsi 10 giorni di ritardo dalla data di ritiro da questi comunicata all’Acquirente, avrà diritto di fare depositare la merce presso terzi, addebitando i costi di trasporto e magazzino all’Acquirente. In ogni caso, tutti i rischi relativi a perimento, danni ed ammanchi alla merce ricadono in capo all’Acquirente, a decorrere dal primo giorno di ritardo rispetto al termine di ritiro comunicatogli dal Produttore.

4.3 Trascorsi 30 giorni di ritardo dalla data di ritiro comunicata dal Produttore, ed in mancanza di garanzie da parte dell’Acquirente circa l’effettivo ritiro dei Prodotti, il Produttore avrà diritto di disporre dei Prodotti come riterrà opportuno, e senza obbligo di notifica all’Acquirente, trattenendo gli importi sino ad allora versatigli dall’Acquirente quale penale per l’inadempimento, fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno.

 

5) Montaggio

5.1 Salvo che non sia stata espressamente conclusa una compravendita con obbligo di prima installazione a carico del Produttore, il montaggio, anche nel caso avvenga con il supporto, assistenza o eventuale supervisione di personale del Produttore, è sempre ed esclusivamente svolto con oneri, rischi e responsabilità tutti in capo all’Acquirente.

5.2 I costi di viaggio e trasferta del personale del Produttore inviato presso il luogo di montaggio o installazione dei Prodotti oppure presso la sede dell’Acquirente, così come quelli per eventuali attività formative o di addestramento del personale indicato dall’Acquirente, ricadranno in capo a quest’ultimo nella misura indicata nella conferma d’ordine oppure altrimenti convenuta tra le Parti. Laddove così richiestogli dal Produttore, l’Acquirente si farà carico delle coperture assicurative e sanitarie a favore del succitato personale del Produttore.

5.3 Resta inteso che, laddove il termine di permanenza di tale personale del Produttore ecceda quanto previsto tra le Parti, ed anche nel caso l’Acquirente manifesti il proprio impegno a farsi carico dei relativi ulteriori costi, il Produttore avrà diritto di richiamare, in tutto o in parte, presso la propria sede il detto personale, senza che ciò rappresenti suo inadempimento o motivo di contestazione da parte dell’Acquirente.

 

6) Resi

Per nessuna ragione sono ammessi resi di Prodotti senza che il Produttore abbia autorizzato preventivamente per iscritto la restituzione. Ogni reso è effettuato attraverso un vettore indicato dal Produttore ed a spese dell’Acquirente, tranne che il reso sia dovuto a difetti di fabbricazione dei Prodotti e/o a responsabilità del Produttore, nel qual caso sarà il Produttore a rimborsare le relative spese.

 

7) Garanzia

7.1 Entro 15 giorni dall’arrivo dei Prodotti presso la sede dell’utilizzatore finale , l’Acquirente dovrà esaminarli al fine di verificare eventuali difettosità, non conformità o ammanchi prima dell’avviamento ed utilizzo degli stessi e dovrà informare immediatamente il Produttore di tali eventi, fornendo la relativa documentazione che dimostri tali difetti, non conformità o ammanchi.

7.2 La garanzia di Prodotto ha un termine di prescrizione per la responsabilità del Produttore di 12 mesi dalla prima installazione e registrazione della garanzia che può essere effettuata in uno dei seguenti modi:
a. cartaceo compilando il Modulo di Garanzia e il Rapporto di Consegna forniti con i Prodotti;
b. online compilando il Modulo di Garanzia e il Rapporto di Consegna presenti sul sito www.indeco.it
Per prolungamenti del periodo di garanzia si fa riferimento ad “accordi particolari” di fornitura o vendita.

7.3 Il Produttore garantisce i Prodotti contro vizi e difetti di produzione come dettagliato e descritto nelle “Condizioni di garanzia” presenti nel manuale di uso e manutenzione fornito con i Prodotti. Viene riconosciuta la sostituzione delle parti o dei prodotti ritenuti difettosi esclusivamente dai tecnici del Produttore. I Prodotti devono essere inviati presso l’officina autorizzata indicata dal Produttore a spese e cura dell’Acquirente. In questi casi, nessun indennizzo potrà essere chiesto dall’Acquirente per danni derivanti dal mancato uso dei Prodotti. Inoltre, nessun rimborso e/o indennizzo è dovuto dal Produttore per eventuali riparazioni che l’Acquirente faccia eseguire da terzi non autorizzati in periodo di garanzia.

7.4 La garanzia decade a tutti gli effetti per i seguenti motivi: a) per inadempienza da parte dell’Acquirente delle forme di pagamento stabilite; b) per l’impiego di uno o più parti di ricambio non di fornitura Indeco Ind. Spa; c) per discordanza tra data di inizio garanzia e data di avvenuta consegna dei Prodotti; per il mancato invio del certificato di garanzia entro 30 giorni a decorrere dalla data riportata in calce sullo stesso. In ogni caso, il Produttore si riserva il diritto di chiedere ulteriore documentazione comprovante l’effettiva data di partenza della garanzia e/o evidenze tecniche (perizie, relazioni, fotografie, etc) relative alla contestazione.

7.5 Eccezionalmente, per comprovate ragioni di urgenza o in caso di pericolo imminente per cui non sia possibile attendere l’intervento in garanzia del Produttore, l’Acquirente deve informare il Produttore senza ingiustificato ritardo, dell’esistenza e tipologia del difetto e delle ragioni per cui è indispensabile ricorrere ad un pronto intervento, affinché il Produttore possa dare proprie indicazioni in proposito.

 

8) Tutela dei progetti e non concorrenza

I disegni, i progetti e la documentazione tecnica riferita ai Prodotti non devono essere utilizzati per scopi diversi da quelli per i quali sono stati messi a disposizione dell’Acquirente. L’Acquirente non potrà, senza il preventivo consenso scritto del Produttore, divulgarli a terzi, copiarli, modificarli al fine di realizzare prodotti equivalenti per funzionamento, impiego e/o prestazioni ai Prodotti.

 

9) Legge applicabile e Foro competente

I rapporti d’affari e le vendite tra le Parti sono regolati esclusivamente dalla legge italiana. Laddove le Parti abbiano la propria sede d’affari in Stati differenti, le vendite saranno disciplinate dalla Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di beni mobili del 1980 e, per quanto da essa non regolato, dalla legge italiana.

Ogni controversia è devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Bari (Italy).