Applicazioni

Una ISS 25-40 trasforma gli scarti in utili

Alla Chuck and Eddies/Chase Waste, in Connecticut, una ISS 25-40 trasforma gli scarti in utili

Parts lavora in Connecticut sin dagli anni ‘40. Da rivenditore di ricambi usati per auto, ha conosciuto una crescita esponenziale e oggi vende componenti per auto nuovi e usati in tre punti vendita e tramite migliaia di transazioni su Internet.

Per star dietro al volume crescente di mezzi trattati, Chuck and Eddie’s nel 2007 ha acquistato una società, la Chase Metals, ed ha fondato la Chase Waste Materials Corp. a New Haven. Una volta smantellate di tutti i componenti rivendibili alla Chuck and Eddie’s, le carcasse dei veicoli arrivano alla Chase Waste per essere demolite e ricavarne rottami metallici. La Chase Waste offre oggi alla comunità anche un servizio di recupero e riciclaggio di ogni altro tipo di scarti metallici industriali e da demolizione e tratta la rilavorazione di rottami ferrosi e non, rame, alluminio, titanio, ottone, acciaio inossidabile ed altri materiali.
Qui sono molto soddisfatti della cesoia Indeco ISS 25-40, impiegata intensivamente nella fase iniziale della lavorazione. Montata sullʼescavatore Volvo EC240, è utilissima per preparare automobili e camion al viaggio verso il frantumatore. Alla Chase Waste vengono processate circa 300 tonnellate di acciaio al giorno e la cesoia Indeco allarga le sue fauci quasi su tutte. “La velocità nel ciclo di apertura e chiusura della cesoia Indeco ci ha aiutato a tenere il passo con il flusso dei materiali, permettendoci di aumentare la produttività del 25% - commenta Charlie Arcangelo, proprietario della Chase Waste - Con la nostra nuova cesoia siamo riusciti a prendere praticamente tutto quanto ci hanno portato i clienti. E con la sede nordamericana a pochi passi da qui sappiamo che i ricambi sono a portata di telefono.”