Applicazioni

Un frantumatore rotante Indeco IRP 850

Un frantumatore rotante Indeco IRP 850 montato su un CAT 320 impegnato nella demolizione di un vecchio mulino nel centro cittadino di Carbonara (BA - Italia) utilizzato dalla CI.S.E. di Altamura, azienda specializzata in lavori di scavo, movimento terra, costruzioni e demolizioni.

Il corpo centrale del mulino consisteva in una palazzina di tre piani con struttura portante in cemento armato e tramezzature di laterizi forati e tufo. Il complesso comprendeva anche una vasca interrata in cemento armato e alcuni box deposito costruiti in tufo e cemento armato.

La difficoltà del lavoro è stata determinata dalle dimensioni ridotte del cantiere, immediatamente a ridosso, di alcune abitazioni civili e di una via intensamente trafficata. L'uso del frantumatore rotante IRP ha evitato la caduta del materiale demolito in aree esterne al cantiere.

Inoltre, montando il frantumatore sul suo unico escavatore, l'azienda ha potuto utilizzarlo sia nel lavoro di demolizione primaria dell'edificio che in quella secondaria a terra per la separazione del materiale demolito - il cemento dal tondino di ferro, ottenendo così un notevole vantaggio in termini di produttività.