News

Il braccio posizionatore Indeco IBS

 15 maggio 2013

Una nuova serie di prodotti ad alta tecnologia, progettati e realizzati su misura, in base alle specifiche richieste del cliente e alle sue peculiari esigenze.

Prodotto e commercializzato già da qualche anno da Indeco Nord America e Indeco Australia, il braccio posizionatore Indeco IBS è destinato a diffondersi su molti altri mercati, avendo inciso positivamente nella logistica della produzione in cave e miniere. Montato in prossimità delle bocche dei frantoi viene infatti impiegato per la riduzione di massi di grandi dimensioni che potrebbero bloccare lʼattività del frantoio, garantendo così la continuità del lavoro. I bracci posizionatori IBS grazie al particolare design e alla produzione con acciai speciali ad alta resistenza si distinguono per affidabilità, produttività, robustezza e per lʼottimo rapporto fra prezzo e qualità. Questo anche grazie a strumenti come la FEA - Analisi agli Elementi Finiti - che attraverso verifiche strutturali e di stress, consentono di testare e migliorare il prodotto prima che inizi il processo di produzione.

Alcune delle principali caratteristiche degli IBS Indeco

  • I cilindri idraulici, progettati e sviluppati dall’ufficio tecnico Indeco su specifiche tecniche esclusive, sono sovradimensionati per garantire massima potenza ed efficienza idraulica e assicurare una maggiore affidabilità anche in impieghi gravosi.
  • La capacità di rotazione disponibile in tre diverse tipologie a seconda dell’area di lavoro da coprire: 360° con ralla di rotazione girevole e motore idraulico, 180° con speciale attuatore idraulico o 150° con pistoni idraulici laterali.
  • Il Kit di lubrificazione automatica per braccio e martello che permette di ottimizzare la quantità di grasso consumata e di evitare i fermi macchina per l’ingrassaggio da parte dell’operatore. Il Kit comprende una centralina di pompaggio programmabile, delle tubazioni e delle connessioni al martello e al braccio. Il sistema consente di allungare la vita di tutte le boccole di rotolamento del braccio e delle zone di scorrimento del martello.
  • Le tre possibili articolazioni che consentono di: aumentare l’area di lavoro quando il martello è in posizione verticale; raggiungere posizioni difficoltose sotto la base di montaggio; accrescere la versatilità di utilizzo.
  • Il sistema di controllo, con valvola elettroidraulica proporzionale, realizzato su specifiche Indeco che consente di utilizzare il braccio posizionatore IBS in tutta sicurezza dalla cabina dellʼoperatore, in due diverse modalità: telecomandato, con uno speciale cavo lungo fino a 90 m e radiocomandato tipo wireless fino ad una distanza di 30 m.
  • Gli speciali rinforzi posti all’interno del braccio per renderlo più robusto e aumentarne la resistenza alla torsione e alla flessione.
  • Le valvole anticaduta e controllo movimento, montate sui cilindri per bloccare l’eventuale e fortuita discesa del braccio e migliorare le condizioni di sicurezza.