Martelli demolitori idraulici Serie HP

Con i suoi numerosi modelli, suddivisi nelle classi grandi, medi e piccoli e disponibili in diverse versioni, la Indeco vanta la gamma di demolitori più estesa in assoluto.

Martelli demolitori idraulici
    • 1 Sistema idraulico intelligente.
    • 2 Distributore interno sincronizzato e in linea con il pistone.
    • 3 Cuscini d’olio per smorzare le vibrazioni di bassa frequenza.
    • 4 Sistema idraulico con tenute dinamiche senza guarnizioni.
    • 5 Carcassa realizzata in acciai HARDOX®.
    • 6 Pistone.
    • 7 Punto di ingrassaggio centralizzato.
    • 8 Boccola quick-change sostituibile in loco.
    • 9 Ammortizzatore superiore per eliminare le sollecitazioni assiali di ritorno al braccio.
    • 9 Ammortizzatore inferiore per assorbire le sollecitazioni assiali tra il corpo del martello e la carcassa
    • 9 Ammortizzatori laterali per ridurre le vibrazioni radiali e il livello di rumorosità.
    • 10 Placche antiusura fono-smorzantie.
    • 10 Rivestimento interno fonoassorbente nelle versioni Whisper supersilenziate e carcassa completamente indipendente dal martello.
    • 11 Accumulatore olio-azoto ricaricabile.
    • 12 Sistema ABF per l’eliminazione dei colpi a vuoto dell’utensile.
    • 13 Sistema idraulico FS per minori consumi di carburante.

 

COMPATIBILITÀ ESCAVATORE

Per la scelta del prodotto ideale bisogna tener conto sia del tipo di lavoro da svolgere sia delle caratteristiche della macchina operatrice.

Peso escavatore (ton) *
CALCOLO PRODUTTIVITÀ MARTELLI

Caratteristiche e vantaggi dei demolitori Indeco, numeri alla mano.

Modello martello *
Tipo di roccia *
Lavoro da eseguire *
 
Accessori
  • Sistema IDA (Indeco Dust Abatement)
    Un sistema particolarmente efficace nel ridurre l’usura dei componenti, allungare la vita del martello e tutelare i lavoratori dall’esposizione alle micro particelle di silice cristallina. Consiste in un getto di acqua nebulizzata, emesso da alcuni ugelli, collocati sulla carcassa, che evita il sollevamento di polveri dannose sia per l’attrezzo sia per l’operatore. Recentemente aggiornato secondo le ultime direttive “OSHA”, il sistema è oggi disponibile in due differenti versioni:
  • Sistema ad alta pressione
    Disponibile per martelli medio grandi e grandi, è composto da un compressore d’aria e da una pompa ad acqua ad alta pressione, montati sull’escavatore e movimentati da due motori idraulici alimentati dall’escavatore stesso.
    Pompa e compressore sono attivabili in modo indipendente, mediante valvole elettroidrauliche, direttamente dall’operatore della macchina che può così mettere in funzione due differenti dispositivi di protezione: il kit di abbattimento polveri ad acqua nebulizzata e lo scudo antipolvere, che attraverso la pressurizzazione interna del demolitore |2|, impedisce che polvere, acqua e detriti penetrino all’interno del martello attraverso la boccola, come avviene durante le demolizioni in galleria e in caso di scavi subacquei.
  • Sistema a Bassa pressione
    Pensato per i martelli e i frantumatori di piccole dimensioni, il sistema prevede l’inserimento di una piastra nebulizzatrice con quattro ugelli, posizionata nella zona dell’attacco sella, in modo da coprire l’intera area di lavoro in qualsivoglia posizione e ridurre la produzione di polveri anche in presenza di vento. Il sistema necessita di una normale linea idrica a bassa pressione e aziona gli spruzzatori in automatico solo quando l’attrezzatura è in funzione, riducendo così anche il consumo di acqua.
  • Sistema Para-Grasso e Polvere
    Il sistema, indispensabile per i lavori in ambienti polverosi e nel tunneling, è composto da due collari aderenti alla punta che impediscono l’ingresso della polvere e la fuoriuscita del grasso a vantaggio della lubrificazione e quindi della durata dei principali componenti del martello.
  • Sistemi di ingrassaggio automatico Indeco Lube
    Tra i più importanti accessori per martelli demolitori, le centraline di ingrassaggio automatico messe a punto in esclusiva per Indeco dai tecnici della Bekalube consentono di mantenere sempre in perfette condizioni i martelli, utilizzando la giusta quantità di lubrificante ed evitando i fermi macchina necessari per le operazioni di ingrassaggio manuale da parte dell’operatore. I sistemi si dividono in due categorie:
    quelli on board, cioè montati direttamente sul martello, e funzionanti con pompa a cartuccia, e quelli con centralina e serbatoio montati sull’escavatore.
  • In entrambi i casi, i sistemi si connettono al martello mediante un unico punto di ingrassaggio centralizzato che permette al lublificante di raggiungere tutte le boccole e le zone di scorrimento tra utensile, martello e fermautensili.

    Sistemi montati su escavatore
    - Serbatoio da 5 litri con azionamento idraulico o elettrico
    - Fusto intero da 18/20 kg pompa a immersione e azionamento idraulico o elettrico
  • Sistemi on Board - Small
    “Small” con pompa “one shot”, una sola linea HYD e cartuccia singola da 250 g o 400 g
  • Sistemi on Board - Compact
    con pompa a due linee HYD e cartuccia singola da 400 g per martelli dall’HP 2000 all’HP 7000
  • Sistemi on Board - Maxi
    con pompa a due linee HYD e doppia cartuccia da 400 g + 400 g per martelli dall’HP 9000 all’HP 18000
  • Lubrificante speciale Indeco Sirio
    L’utilizzo di un lubrificante specifico è vitale per la durata dei principali componenti del martello. Il grasso Indeco Sirio HBS, con additivi solidi, ha buona stabilità all’ossidazione, resiste a pressioni e temperature molto elevate, ha spiccate qualità adesive e di idrorepellenza.
  • Perni e boccole
    Studiati per facilitare il montaggio sul braccio della macchina di tutti i prodotti Indeco, con o senza sella di attacco.
  • Selle
    Ciascun modello di sella Indeco è utilizzabile in accoppiamento con tutti i prodotti Indeco di pari classe.
  • Sella pieghevole
    Un particolare modello di sella per demolitori che consente al martello di essere ripiegato direttamente sotto il braccio della macchina operatrice.
  • Tubi di collegamento
    Si consiglia l’impiego di tubi originali Indeco ad alta e bassa pressione per il collegamento dei diversi attrezzi all’impianto idraulico della macchina operatrice.
Gli Utensili
  • Utensile a scalpello
    Adatto a tutti i lavori di sbancamento o scavi a sezione ristretta su rocce da medie a dure stratificate.
  • Utensile a doppio cono
    Adatto per lavori di rottura di cemento o rocce di durezza media non stratificate. Demolizione secondaria: blocchi medi, duri e durissimi.
  • Utensile tagliasfalto
    Per lavori di tagliasfalto, rotture di pavimentazione, pareti, muri in mattoni o tufo.
  • Utensile battipalo
    Per lavori di palificazione o pressopiegati di sostegno per guardrail, ecc.
  • Utensile a piramide
    Per demolire pavimentazioni in cemento armato duro e materiale di sedimentazione.
  • Utensile a cobra
    Adatto a tutti i lavori di sbancamento su rocce da medio-dure a dure, non stratificate o tendenti a polverizzarsi durante la fase di rottura, puddinghe.
  • Utensile piatto
    Adatto per lavori di rottura di blocchi di qualsiasi durezza o per ottenere piccole pezzature del materiale demolito.